Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_astana

Ambasciatore

 

Ambasciatore

 

Stefano Ravagnan

Dopo aver conseguito nel 1991 la laurea in giurisprudenza presso l'Universita' di Padova con una tesi in Diritto Internazionale, nel 1993 entra in carriera diplomatica e inizia il percorso professionale alla Farnesina presso la Direzione Generale Affari Politici nell’Ufficio competente per i Balcani.
Nel 1996 e' nominato Console a Smirne in Turchia, dove rimane quattro anni. Nel 2000 si trasferisce all'Ambasciata d'Italia a Rabat (Marocco) in qualita’ di Segretario commerciale e, dal 2003, di Consigliere commerciale oltre che di responsabile della Cancelleria consolare.
Nel 2004 rientra alla Farnesina presso la Direzione Generale Paesi Europa con l’incarico di Capo dell'Ufficio per i Paesi dell'Europa meridionale, competente per i rapporti bilaterali con Francia, Spagna, Portogallo, Malta, San Marino, Turchia, Grecia, Cipro e Santa Sede.
Nel settembre 2009 e’ designato quale Capo dell’Ufficio Politico presso l’Ambasciata d'Italia a Mosca, dove dal novembre 2013 svolge le funzioni di Ministro Consigliere.

Nominato Ambasciatore d'Italia ad Astana, assume l’incarico il 25 agosto 2014. Nell’aprile 2016 è promosso al grado di Ministro Plenipotenziario.
Nato a Padova nel 1967, ha una figlia.


29