Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_astana

Inaugurazione dell’“Angolo della letteratura italiana” alla Biblioteca Nazionale di Astana

Data:

27/11/2017


Inaugurazione dell’“Angolo della letteratura italiana” alla Biblioteca Nazionale di Astana

Il 21 novembre 2017 si è svolta la cerimonia di inaugurazione di uno spazio riservato alla letteratura italiana presso la Biblioteca Nazionale di Astana, costituito grazie alla donazione di testi classici, romanzi, saggi (tra i tanti autori Dante Alighieri, Alessandro Manzoni, Giacomo Leopardi, Giovanni Boccaccio, Nicolò Machiavelli, Umberto Eco, Roberto Saviano) e testi per la didattica dell’italiano forniti dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Durante la cerimonia sono stati inoltre consegnati alla Biblioteca due oggetti esposti in estate al Padiglione Italiano ad EXPO 2017: un modello di “sasso di Matera” donato dalla Regione Basilicata e una ricostruzione in legno del primo progetto di elicottero di Leonardo Da Vinci, omaggio dell’impresa italiana Kios. E’ stata infine presentata in anteprima dal Ministero kazako della Cultura la traduzione in lingua kazaka del “Milione” di Marco Polo, resa possibile grazie a un contributo ministeriale italiano.


img 20171121 wa0041

fb img 1511759658487

fb img 1511759706945

fb img 1511759716968

fb img 1511759603250



499