Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_astana

News

 

News

 24 marzo – Celebrazione del 25.mo anniversario delle relazioni diplomatiche italo-kirghise

Per valorizzare l’importante anniversario di carattere bilaterale, oltre che il 60.mo anniversario dei Trattati di Roma, Ambasciata e Consolato onorario hanno organizzato un concerto del Maestro violinista Giovanni Angeleri con l’orchestra da camera statale kirghisa presso la Filarmonica di Bishkek. In apertura l’Ambasciatore e il Vice-Ministro degli Esteri hanno letto i messaggi augurali scambiati tra i due Ministri degli Esteri e sono stati eseguiti i due inni nazionali e quello europeo.

261a1855

261a1926



Mostra “Italia nel Cuore”: paesaggi italiani nell’immagine di alcuni noti pittori kirghisi (Bishkek, 18 novembre 2016)

Organizzata dal Consolato onorario ed inaugurata dall’ Amb. Ravagnan la mostra ha avuto il luogo nella galleria "Dubovyi Park" di Bishkek.
4563


Concerto del gruppo di musica popolare del Maestro Ambrogio Sparagna (27 aprile 2016)

Grande successo di pubblico ha riscosso il concerto, ospitato nella sala della Filarmonia di Bishkek, che ha presentato noti brani del repertorio della musica popolare italiana.

13103318 1223499457662307 7056772552635597088 n

13103380 1223498927662360 1866216863234402008 n

13092184 1223498824329037 97888012595543912 n



Partecipazione italiana al Festival Jazz di Bishkek (9 aprile 2016)

Nel 2016 l’Italia ha assicurato una qualificata partecipazione al Festival Jazz organizzato in aprile a Bishkek, con il Trio guidato dal violinista Luca Ciarla.



Concerto "Benvenuto Mandolino" a Bishkek

14/10/2015

Dopo le tappe ad Astana ed Almaty il Quartetto guidato da Roberto Bascia' ha presentato il concerto "Benvenuto Mandolino" nella sala del Conservatorio di Bishkek, riscuotendo un grande successo di pubblico grazie anche al  tenore Sayan Isin che ha eseguito alcuni classici del repertorio popolare italiano.

1

2

3



15/06/2015
La Filarmonica di Bishkek ha ospitato il 5 giugno un concerto di musica leggera italiana del duo Deborah Vico-Marta Porra', organizzato dall'Ambasciata per celebrare la Festa Nazionale. Alla presenza del Ministro della Cultura e del Vice-Ministro degli Esteri kirghisi il numeroso pubblico ha apprezzato un appassionante excursus della storia della musica italiana dagli Anni Quaranta ai giorni nostri.


23/02/2015

L’azienda italiana NESA srl, con sede a Vidor (TV), ha partecipato nel mese di marzo 2014 ad un bando di gara internazionale indetto dalla Banca Mondiale (World Bank) all’interno dell’ Agriculture Productivity Assistance Project,a favore della Repubblica del Kyrgyzstan (con il supporto dell’Agribusiness Competitiveness Center).
Il bando prevedeva la fornitura e spedizione di 17 stazioni meteorologiche professionali a norma WMO, il corso di formazione on site a Bishkek e l’installazione di due stazioni “pilota” insieme ai tecnici della “Agency for Hydrometeorology under the Ministry of Emergency Situation of the Kyrgyz Republic (Kyrgyzhydromet)”.
Il bando e' stato aggiudicato a favore di NESA srl nel mese di maggio e, successivamente alla fase di produzione in fabbrica, collaudo e spedizione, nel mese di settembre 2014 i tecnici dell’azienda hanno conseguito con successo il training on site ai circa 30 tecnici locali, dimostrato le metodologie di installazione delle apparecchiature secondo le normative WMO e attivato la trasmissione via modem GPRS al server di Kyrgyzhydromet, dove tutti i dati verranno man mano storicizzati al fine di aiutare l’Agenzia a realizzare future implementazione di monitoraggio meteorologico locale, prevenzione e mitigazione degli eventi estremi e sviluppo di modelli numerici per il weather forecast a supporto dell’agricoltura del Paese.


Opportunità di investimenti in Kyrgyzstan
23/02/2015

Il Ministero per l'Economia kirghiso ha aperto il  sito
www.invest.gov.kg con l'informazione dettagliata sui possibili investimenti nel Paese.


Presentazione delle Lettere Credenziali al Presidente kirghiso
03/11/2014

Il 29 ottobre l'Amb.Ravagnan ha presentato le Lettere Credenziali al Presidente del Kyrgyzstan, Atambayev, unitamente ad altri 5 nuovi Capo Missione.
Nel discorso al termine della cerimonia il Presidente ha espresso il proprio apprezzamento per la collaborazione con l'Italia, auspicandone un rafforzamento in campo economico e valorzzando il ruolo svolto dalle due comunita' nei rispettivi Paesi.
Nel corso della visita a Bishkek l'Amb.Ravagnan ha avuto incontri anche con il Ministro dell'Economia, con il Presidente della Camera di Commercio nazionale e con due Vice-Ministri degli Esteri, oltre ad incontrare la collettivita' italiana residente.

Concerto a Bishkek
11/11/2013

Il 16 novembre a Bishkek, presso il Teatro Kirghiso Nazionale Accademico dell’Opera e del Balletto di A. Maldybaev, si e' tenuto un concerto per commemorare il bicentenario della nascita del grande compositore italiano Giuseppe Verdi (1813-1901). L’evento e’ organizzato e promosso dall’Ambasciata d’Italia nella Repubblica Kirghisa, in collaborazione con la Rosa Otunbayeva Inititiative, l’Orchestra Giovanile dell’Asia Centrale e l’Associazione ‘Amici d’Italia” di Bishkek.
Il repertorio del concerto, eseguito da un’orchestra locale integrata da giovani orchestrali kirghisi della “Orchestra Giovanile dell’Asia Centrale”, conteneva arie delle piu’ importanti opere di Verdi come Rigoletto, La Traviata, Nabucco. Il concerto del 16 novembre fa seguito alla firma, nel febbraio scorso, a Bishkek, di un Accordo di Cooperazione culturale tra la Repubblica Italiana e la Repubblica Kirghisa, in occasione di una visita in Kyrgyzstan del Vice Ministro degli Esteri italiano Marta Dassu’.



Firma Accordo Cooperazione culturale, scientifica e tecnologica tra l’Italia e il Kyrgyzstan
15/02/2013

Il 14 febbraio 2013, in occasione della visita in Kyrgyzstan del Sottosegretario di Stato Marta Dassu’, e’ stato firmato a Bishkek un Accordo tra l’Italia e la Repubblica del Kyrgyzstan sulla Cooperazione Culturale, scientifica e tecnologica. Hanno firmato, per l’Italia, il Sottosegretario agli Esteri Marta Dassù e per il Kyrgyzstan, il Ministro per la Cultura e il Turismo Ibragim Junusov.

L’Accordo ha la finalità di promuovere tra le Istituzioni italiane  e le controparti kirghise la cooperazione nei settori dell’istruzione e della ricerca scientifica e tecnologica tramite la collaborazione tra Università italiane e kirghise con scambio di Docenti e Ricercatori, realizzazione di progetti comuni di ricerca e scambio di strumenti e materiale scientifico. Sono previste borse di studio per frequenza di corsi universitari a favore di studenti di lingua e cultura italiana nonché per la formazione artistica e musicale.

L’Accordo prevede altresì la collaborazione per la salvaguardia del patrimonio artistico kirghiso con progetti per il restauro, conservazione e valorizzazione di musei e biblioteche ad alto contenuto culturale. Sono previsti altresì iniziative per prevenire e contrastare il traffico illecito di opere d’arte, reperti archeologici e scambio di informazioni per combattere il commercio illegale di opere d’arte.

L’Accordo, di durata illimitata, prevede l’istituzione di una Commissione Mista italo-kirghisa avente il compito di redigere programmi esecutivi pluriennali.


129